fbpx 120 — Officina Magisafi - Architecture – Design – Product
_works
_officina
_contact
Menu
X

Career

1 / NERD DESIGN INTERN

In questa posizione di supporto al capo progetto viene richiesta la stesura/resa grafica degli elaborati progettuali, unico fondamentale requisito l’utilizzo professionale e autonomo di:
– 3DS Max
– V-Ray
– Revit
– Autocad
– Photoshop
– Indesign
Offriamo una collaborazione per un periodo minimo di 6 mesi con possibilità di crescita all’interno dello studio.
Mandare lettera presentazione, cv e portfolio a job@officinamagisafi.it specificando “NERD DESIGN INTERN”

[EN]

As the Nerd Design Intern you will be required to provide support to the project leader in drafting and creating graphic renders of the projects.
Fundamental requirement is the professional and independent use of:
– 3DS Max
– V-Ray
– Revit
– Autocad
– Photoshop
– Indesign
We offer a collaboration for a minimum period of 6 months with growth opportunity within the studio.
Please send your CV, portfolio, and cover letter to job@officinamagisafi.it, in the subject please list: “NERD DESIGN INTERN”.

.

2 / GRAPHIC DESIGN INTERN

In questa posizione è richiesta capacità e autonomia progettuale, nonché di realizzazione concreta degli elaborati necessari alla gestione della divisione grafica interna allo studio. È richiesto l’uso autonomo e professionale di:
– Autocad
– Photoshop
– Indesign
– Illustrator
Offriamo una collaborazione per un periodo minimo di 6 mesi con possibilità di crescita all’interno dello studio.
Mandare lettera presentazione, cv e portfolio a job@officinamagisafi.it specificando “GRAPHIC DESIGN INTERN”

[EN]

In this position you will be required to create and execute various projects related to the studio’s internal graphic division. You must have project management skills and be able to work on your own.
Computer skills requirement:

– Autocad
– Photoshop
– Indesign
– Illustrator
We offer a collaboration for a minimum period of 6 months with growth opportunity within the studio.
Please send your CV, portfolio, and cover letter to job@officinamagisafi.it, in the subject please list: “GRAPHIC DESIGN INTERN”.

D/120

X
Boutique remodeling + rebranding

È difficile quando ci si trova di fronte ai propri sentimenti, perché questo luogo, nel suo piccolo e per chi lo conosce, è un pezzo di ognuno di Noi.
Intendiamo quelle “Ronde” in macchina, ronde continue per vedere “le vetrine di Paolo”, accostare di fianco al marciapiede per vedere meglio, passare di continuo, ripassare un’altra volta ancora chiedendoci “chissà cosa è uscito di nuovo?” rigorosamente di sera, per saperne il prezzo.
Ci facevano sognare.
Erano una tradizione, un’istituzione. La Nostra.

Quante volte siamo passati ancora nonostante le luci ormai spente e le serrande abbassate, forse per abitudine o forse nella speranza che fossero tornate.
In realtà appena entrati in questo spazio, ormai vuoto dal tempo ma pieno di eleganza e di dignità, abbiamo realizzato che loro non se n’erano mai andate.
Erano lì, ferme, immobili e ricche di quelle storie, le nostre, che hanno visto e abbiamo scritto in tutti questi anni.

Da progettisti è difficile confrontarsi con questo, perché non si parla solo di uno spazio da ristrutturare. È qualcosa di più, non si riesce a spiegare e forse non serve nemmeno farlo.
La parola che più racchiude questo progetto è stata Rispetto.
Rispetto per ciò che questo luogo è stato, rispetto per tutte queste storie di “Ronde”, rispetto per ognuno di Noi.
Perché queste vetrine appartengono ad ognuno di Noi.

[EN]

Facing your feelings is never an easy task, because this place, for those who know it, it’s a piece of each of us.
We mean those “patrols” by car, continuous patrols to see “Paolo’s shop windows”, pulling over to the side of the pavement to see better, passing over and over again asking ourselves “who knows what came out again?” strictly by car, to figure out the price.
They made us dream.
They were a tradition, an institution. Our tradition and institution.

How many times we passed by again despite the lights now off and the shutters lowered, maybe out of habit or maybe in the hope that they were back.
In reality, as soon as we entered this space, full of elegance and dignity, we realized that they had never left.
They were still there, motionless and full of those stories, our stories that we wrote all these years.

As a designer it’s difficult to deal with this, because we’re not just talking about a space to renovate. It’s something more, you can’t explain and maybe you don’t even need to.
The word that most describes this project was Respect.
Respect for what this place was, respect for all these “patrols” stories, respect for each of us.
Because these windows belong to each of us.

© 2020 Officina Magisafi

Oh! Se ti iscrivi alla Newsletter,
ricevi uno sconto del 10%
sul tuo primo ordine!

Grazie! Non ti romperemo più di
tanto. Il tuo codice promo è:

CAPRA10

X